Come lavare le vetrate esterne - Extra Vetrate

Come lavare le vetrate esterne

lavare vetrate esterne

Se hai cliccato su questo articolo probabilmente hai bisogno di lavare le vetrate esterne della tua pergola o spazio esterno ma non sai quali prodotti utilizzare e come eseguire tale intervento di pulizia nel modo corretto, giusto?

Se la risposta è sì non preoccuparti perché ora ti spiegherò nel dettaglio come lavare le vetrate esterne, in modo che quest’ultime possano tornare trasparenti come prima e donare una maggiore illuminazione al tuo dehor.

Ma prima, lascia che ti dia alcuni suggerimenti su cosa non fare prima di lavare le vetrate esterne.

Sei pronto? Iniziamo…

Cose da non fare prima di lavare le vetrate esterne

In primis, ricorda di non utilizzare l’acqua fredda per pulire le vetrate esterne, in quanto il suo potere sgrassante è decisamente inferiore rispetto a quella calda e si mescola con maggiore difficoltà ai detersivi.

Evita anche di impiegare spugne abrasive o ruvide durante la pulizia, perché quest’ultime potrebbero danneggiare la superficie dei vetri in maniera anche definitiva, e lo scottex durante l’asciugatura dei vetri, in quanto quest’ultimo potrebbe depositare particelle difficili da rimuovere.

Inoltre, non lavare le vetrate esterne durante le giornate troppo calorose, in quanto i raggi del sole asciugherebbero l’acqua e i detergenti usati per la pulizia troppo presto, e di conseguenza non avresti il tempo di eseguire il lavaggio.

Detto questo, scopriamo ora come poter lavare al meglio le tue vetrate esterne.

Come lavare le vetrate esterne

Per prima cosa, rimuovi la polvere depositata sui vetri mediante l’uso di un panno antistatico, e in seguito immergi un panno in microfibra all’interno di una bacinella contenente acqua calda e aceto, oppure detersivo per i piatti o sapone, strizzalo accuratamente e inizia a strofinare le vetrate dall’alto verso il basso.

Infine, strizza nuovamente il panno cercando di renderlo il più asciutto possibile e ripassa le vetrate, in modo da rimuovere lo sporco rimasto.

E una volta terminata la fase di lavaggio, non ti resta che asciugare le vetrate esterne usando, ad esempio, della pelle di daino o carta di giornale.

Clicca qui per scoprire le nostre proposte di vetrate esterne.

Per maggiori informazioni contattaci all’indirizzo email: preventivi@extravetrate.it o al numero: 0543 722344.

×

Powered by WhatsApp Chat

×